NORME DI COMPORTAMENTO PER LA SICUREZZA E L'IGIENE

Dopo il DPR 19 marzo 1956, n. 303 che indica "Norme generali per l'igiene del lavoro", il più noto DL 19 settembre 1994, n. 626 e successive integrazioni e modifiche avvia l’ "Attuazione delle direttive CEE e CE riguardanti il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro", con il quale si stabiliscono precise norme in ordine alla sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro, ai macchinari e attrezzature di lavoro, agli impianti ed apparecchi elettrici, al pronto soccorso, al comportamento da tenere in caso di evacuazione e di incendio.

1) Divieto di Fumare nei Locali Scolastici

In base alla DPCM 14 dicembre 1995 e successive integrazioni si ha il divieto esplicito di fumo negli ambienti chiusi di proprietà della pubblica amministrazione, nei locali utilizzati dalla pubblica amministrazione e da aziende pubbliche, in qualsiasi locale aperto al pubblico.

2) Sicurezza ed Igiene dei Luoghi di Lavoro

Indispensabile che il luogo di lavoro sia pulito ed ogni studente deve mantenerlo tale. In particolare deve gettare i rifiuti in appositi contenitori e non gettarli per terra. Le vie e le uscite di emergenza devono essere lasciate libere da ostruzioni sia all'interno che all'esterno ed ogni studente deve conoscere il percorso di emergenza che deve seguire in caso di segnalazione di pericolo.

Ogni studente non deve accedere ad aree riservate, salvo quando è impegnato in attività connesse, sotto la direzione del preposto. Al verificarsi di un inconveniente legato al luogo di lavoro che può generare rischio, lo studente avverte immediatamente il personale scolastico. I servizi igienici devono essere lasciati puliti e in ordine in modo tale da poter essere utilizzati immediatamente da altri; questo è un modo per dimostrare attenzione per i propri compagni di scuola.

3) Macchinari e Attrezzature di Lavoro

Lo studente non deve rimuovere o modificare i dispositivi di sicurezza o di segnalazione, senza autorizzazione. Lo studente deve utilizzare le macchine e le attrezzature in modo appropriato, seguendo le istruzioni e non compiere operazioni o manovre che non siano di sua competenza.

4) Impianti ed Apparecchi Elettrici

Lo studente deve evitare il contatto diretto o indiretto con le parti degli impianti elettrici che possono essere sotto tensione e avere cura del rivestimento isolante dei conduttori elettrici. Inoltre prima di utilizzare apparecchi elettrici, deve assicurarsi che il cavo sia in buono stato e quando estrae la spina dalla presa deve farlo tirando per la sua impugnatura e non tirando il cavo.

5) Pronto Soccorso

In caso di incidente capitato ad altri, lo studente deve rapidamente avvertire i docenti responsabili del pronto soccorso o il personale scolastico presente. Non deve rimuovere l'infortunato e deve attendere le istruzioni. Opportuno che lo studente si renda disponibile per eseguire le eventuali disposizioni del responsabile del pronto soccorso o del personale scolastico presente.

6) Evacuazione e Incendio

Le norme di comportamento in caso di evacuazione e incendio saranno affisse nelle aule, nei laboratori e nei corridoi.