Concorso "Il Veneto per me"

il veneto per me

 

Vincitrici Bergantin Eleonora e Bertan Arianna della classe 4B

A palazzo Ferro Fini la premiazione della prima edizione del Concorso "Il Veneto per me" - descrivo il territorio in cui vivo"

Venezia, 4 maggio 2018 - Si è svolta a palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale del Veneto, la premiazione della prima edizione del Concorso ‘Il Veneto per me - descrivo il territorio in cui vivo’, promosso dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Veneto, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e il Consiglio d’Europa, Ufficio di Venezia, per l’anno scolastico 2017-2018. Il Concorso invitava gli studenti degli Istituti Scolastici Superiori del Veneto a scegliere un luogo, un itinerario del nostro territorio e a raccontarlo, partendo dalle emozioni suscitate, utilizzando video, presentazioni, raccolte fotografiche e testi, con il fine di arricchire il patrimonio culturale veneto e diffonderne le sue caratteristiche, per permettere a quante più persone possibile di poter beneficiare della nostra cultura, conservarla, preservarla e trasmetterla a chi verrà dopo di noi. Attraverso tre sezioni, PDF, Power Point e Video, i ragazzi hanno raccontato il Veneto, la sua storia, il patrimonio culturale e artistico, le eccellenze enogastronomiche, il territorio, dalle Dolomiti al mare, la Laguna, il Delta del Po’, la Lessinia, la Pedemontana, il Monte Grappa, le città murate, le ville, i percorsi fluviali, seguendo il fluire del Po’, dell’Adige, del Brenta e del Livenza. 

 

 

Articolo tratto da La Nuova Venezia 5 maggio 2018

"... Soddisfazione, applausi e anche un piccolo premio in euro da reinvestire in apparecchiature scolastiche per il liceo Galilei di Dolo che ieri si è aggiudicato uno dei premi principali nel concorso “Il Veneto per me” promosso dal consiglio regionale. Ieri a Venezia le premiazioni del primo concorso “Il Veneto per me – descrivo il territorio in cui vivo”, promosso dall’ufficio di presidenza del consiglio regionale con l’ufficio scolastico regionale e il Consiglio d’Europa per l’anno scolastico 2017-18. 

Ad aggiudicarsi il primo premio nella sezione Pdf e i 1500 euro da reinvestire in materiale scolastico è stata la classe quarta del liceo statale Galilei di Dolo con il progetto “Seguendo la corrente del Brenta”, una vera e propria guida turistica nata dall’idea di valorizzare il patrimonio culturale e artistico delle diverse aree del Veneto e focalizzata, soprattutto, in Riviera del Brenta con l’obiettivo di mantenere viva sia la cultura del passato che quella del presente. Come punto di forza che ha convinto la giuria, la guida è stata dotata della tecnologia QR Code che, grazie all’uso dell’apposita App per smartphone, è in grado di fornire ulteriori approfondimenti".


Pubblicata il 05 maggio 2018