Concorso "Il Veneto per me"

il veneto per me

 

Vincitrici Bergantin Eleonora e Bertan Arianna della classe 4B

A palazzo Ferro Fini la premiazione della prima edizione del Concorso "Il Veneto per me" - descrivo il territorio in cui vivo"

Venezia, 4 maggio 2018 - Si è svolta a palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale del Veneto, la premiazione della prima edizione del Concorso ‘Il Veneto per me - descrivo il territorio in cui vivo’, promosso dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Veneto, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e il Consiglio d’Europa, Ufficio di Venezia, per l’anno scolastico 2017-2018. Il Concorso invitava gli studenti degli Istituti Scolastici Superiori del Veneto a scegliere un luogo, un itinerario del nostro territorio e a raccontarlo, partendo dalle emozioni suscitate, utilizzando video, presentazioni, raccolte fotografiche e testi, con il fine di arricchire il patrimonio culturale veneto e diffonderne le sue caratteristiche, per permettere a quante più persone possibile di poter beneficiare della nostra cultura, conservarla, preservarla e trasmetterla a chi verrà dopo di noi. Attraverso tre sezioni, PDF, Power Point e Video, i ragazzi hanno raccontato il Veneto, la sua storia, il patrimonio culturale e artistico, le eccellenze enogastronomiche, il territorio, dalle Dolomiti al mare, la Laguna, il Delta del Po’, la Lessinia, la Pedemontana, il Monte Grappa, le città murate, le ville, i percorsi fluviali, seguendo il fluire del Po’, dell’Adige, del Brenta e del Livenza. 

 

 

Articolo tratto da La Nuova Venezia 5 maggio 2018

"... Soddisfazione, applausi e anche un piccolo premio in euro da reinvestire in apparecchiature scolastiche per il liceo Galilei di Dolo che ieri si è aggiudicato uno dei premi principali nel concorso “Il Veneto per me” promosso dal consiglio regionale. Ieri a Venezia le premiazioni del primo concorso “Il Veneto per me – descrivo il territorio in cui vivo”, promosso dall’ufficio di presidenza del consiglio regionale con l’ufficio scolastico regionale e il Consiglio d’Europa per l’anno scolastico 2017-18. 

Ad aggiudicarsi il primo premio nella sezione Pdf e i 1500 euro da reinvestire in materiale scolastico è stata la classe quarta del liceo statale Galilei di Dolo con il progetto “Seguendo la corrente del Brenta”, una vera e propria guida turistica nata dall’idea di valorizzare il patrimonio culturale e artistico delle diverse aree del Veneto e focalizzata, soprattutto, in Riviera del Brenta con l’obiettivo di mantenere viva sia la cultura del passato che quella del presente. Come punto di forza che ha convinto la giuria, la guida è stata dotata della tecnologia QR Code che, grazie all’uso dell’apposita App per smartphone, è in grado di fornire ulteriori approfondimenti".


Pubblicata il 05 maggio 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Approfondisci